CORONAVIRUS. ORDINANZA DEL MINISTRO DELLA SALUTE DEL 29 LUGLIO 2021 – DIVIETI E LIMITAZIONI DI INGRESSO IN ITALIA.

Si rende noto che in data 29.07.2021 il Ministro della Salute ha firmato un’Ordinanza riguardante ulteriori misure urgenti di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, in materia di ingressi in Italia.

 

L’atto di cui trattasi dispone quanto segue:
1. la proroga delle misure restrittive relative all’ingresso in Italia da India, Bangladesh, Sri Lanka e Brasile;
2. la conferma della quarantena di 10 giorni per i Paesi extraeuropei fatta eccezione per quelli della lista raccomandata dall’UE, per i quali la quarantena è ridotta a 5 giorni;
3. la conferma della mini quarantena anche dalla Gran Bretagna, i cui certificati vaccinali e di guarigione potranno essere utilizzati ai fini del Green Pass sul territorio italiano;
4. per i Paesi europei e dell’Area Schenghen, oltre che per Canada, Giappone e Stati Uniti, la proroga del regime di ingresso con i requisiti della Certificazione Verde.

 

L’Ordinanza de quo produce effetti fino al 30 agosto 2021.

 

Allegati

Ordinanza Ministero della salute 29 luglio 2021 [PDF - 6689 KB - Ultima modifica: 02/08/2021]

Contenuto inserito il 02/08/2021
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità