coronavirus. italia divisa in zone: regione marche in zona bianca.

Dettagli della notizia

Data:

24 Marzo 2022

Tempo di lettura:

Descrizione

Il DPCM 3 novembre 2020 ha individuato tre aree, corrispondenti ad altrettanti scenari di rischio, per le quali sono previste specifiche misure restrittive. I DPCM 3 dicembre 2020, 14 gennaio 2021 e 2 marzo 2021 hanno confermato tale impostazione. Il decreto-legge 22 aprile 2021, n. 52 ha disposto l’applicazione di misure per la graduale ripresa delle attività economiche e sociali nel rispetto delle esigenze di contenimento della diffusione dell'epidemia da COVID-19.

In base alle disposizioni nazionali attualmente in vigore per il contenimento della diffusione dell'epidemia da COVID-19 e alle Ordinanze del Ministro della Salute, si applicano le misure previste:
* ⚪ per la zona bianca ad Abruzzo, Basilicata, Campania, Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Provincia Autonoma di Bolzano, Provincia Autonoma di Trento, Puglia, Sicilia, Toscana,  Umbria, Valle d’Aosta e Veneto;
* per la zona gialla alla Sardegna.

⚪ La Regione Marche è tornata in zona bianca.

In allegato l’Ordinanza del Ministro della Salute del 18.03.2022.

A cura di

Questa pagina è gestita da

Ultimo aggiornamento: 24/03/2022, 10:09

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?

Vuoi aggiungere altri dettagli?

Inserire massimo 200 caratteri